The Exorcist: uno sguardo ravvicinato al gioco in realtà virtuale

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1512459058
Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames



Sono sempre stato un grande fan dei survival horror, così come di tutti quei film che ti fanno sobbalzare dalla sedia. Il brivido che corre lungo la schiena, la tensione e la consapevolezza che lo spavento sia sempre dietro l´angolo mi fanno apprezzare il genere, e nella mia "carriera" di giocatore non so quante decine di titoli horror avrò provato! Nel 2017 ne sono usciti parecchi, a partire da Outlast 2 fino al più recente Yomawari per PlayStation 4, e adesso giunge sul mercato quello che forse stavo aspettando più di tutti, The Exorcist: Legion VR. Come lascia intuire il nome, sfrutta la nota licenza de L´esorcista e consente all´utente di immergersi nel suo inquietante mondo grazie alla realtà virtuale. Ci sono molti jump-scare? Sì, ma è l´atmosfera (e la grande tensione che ti mette) a giocare il ruolo di assoluta protagonista. Se siete curiosi di scoprire cosa ne penso, date un´occhiata alle seguenti pagine!

The Exorcist: uno sguardo ravvicinato al gioco in realtà virtuale - immagine 1



[  [1] 2  3  4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5