QoS: cos´è il Quality Of Service e come si ottimizza

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1512547104
Autore: Fabio Ferraro
Categoria: windows





Il meccanismo del QoS ci consente di evitare le congestioni ( il traffico di rete è vicino o superiore alla capacità della rete), garantendo la banda necessaria ad ogni servizio.
Le congestioni formano code in vari punti della rete quali i nodi interni di commutazione, dove i pacchetti inoltrati subiscono un ritardo aggiuntivo, che può essere anche consistente.


QoS: cos´è il Quality Of Service e come si ottimizza - immagine 3
I dati che viaggiano in rete non sono tutti uguali. Ad essi viene associato un peso e una priorità diversi secondo il servizio a cui sono attestati.

QoS: cos´è il Quality Of Service e come si ottimizza - immagine 4

Le tipologie di traffico.

Ogni pacchetto che attraverserà la rete dovrà raggiungere l´host al livello applicativo dell´altro dispositivo (per approfonfimenti vi invitiamo a leggere il seguente articolo), incapsulando in sequenza il dato iniziale e le informazioni inerenti al livello.

QoS: cos´è il Quality Of Service e come si ottimizza - immagine 5

Il traffico in una rete di telecomunicazioni viene generato da due tipi di sorgenti di informazione:

1) CBR (Constant Bit Rate), che riguarda il campo della fonia, in questo caso le sorgenti emettono un bit-rate costante causato dalla digitalizzazione PCM del segnale;

QoS: cos´è il Quality Of Service e come si ottimizza - immagine 6


2) VBR (Variable Bit Rate), è associato ai dati utilizzati per audio, video e in generale internet. Le sorgenti emettono velocità variabile nel tempo caratterizzabile da un picco ed uno medio di emissione. A questo tipo di traffico corrisponde una banda variabile nel tempo.




« Precedente     1 [2] 3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 6