Lost Sphear, la recensione: un omaggio all´età d´oro dei jRPG

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1532673100
Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames



I am Setsuna è stato distribuito nel 2016 e ha saputo farsi notare come grande omaggio ai classici giochi di ruolo degli anni ´90. Lo sviluppatore Tokyo RPG Factory ha avuto un successo tale che "mamma Square" gli ha dato il lasciapassare per la realizzazione di un successore spirituale, Lost Sphear




Lost Sphear - Nintendo Switch
Amazon.it: - Prezzo scontato, stai risparmiando: 3,25 €
Compra ora
Il primo gioco era divertente, sebbene non fosse privo di difetti. Il secondo sarà riuscito a migliorare gli aspetti che nel 2016 ci hanno fatto storcere il naso? Ve ne parlo in queste pagine, analizzando quello che è a tutti gli effetti un prodotto chiaramente ispirato a Chrono Trigger, Final Fantasy e Xenogears.

Lost Sphear, la recensione: un omaggio all´età d´oro dei jRPG - immagine 2





[  [1] 2  3  4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5