Harry Potter: Hogwarts Mystery, la recensione: il mobile game non convince

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1529735450
Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames





Gameplay tutt´altro che "magico" - Harry Potter: Hogwarts Mystery recensione


Con meccaniche incentrate principalmente sul tocco di oggetti luminosi, i giocatori si sono lamentati del fatto che Hogwarts Mystery sembri più un "tutorial" che un gioco completamente sviluppato. La storia di fondo del giocatore/personaggio si posiziona qualche anno prima dell´arrivo di Harry nella Scuola di Magia e Stregoneria, ed è costruita sull´idea che il/la protagonista ha un fratello in fuga che è stato precedentemente espulso da Hogwarts.

Harry Potter: Hogwarts Mystery, la recensione: il mobile game non convince - immagine 3

Nonostante i numerosi problemi sollevati online e non solo, non tutti i fan sono rimasti delusi dal gioco mobile, sia chiaro: alcuni elogiano la trama e lo stile utilizzato dagli sviluppatori, specie per i colori accesi. Molti Potterhead hanno adorato le immagini e hanno espresso gioia nel poter esplorare Hogwarts a modo loro, seppur in maniera molto guidata.



« Precedente     1  2 [3] 4  5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5