Come utilizzare i comandi Linux dal bash integrato in Windows 10

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1510040182
Autore: Fabio Ferraro
Categoria: windows



Ogni dispositivo da noi utilizzato ha un sistema operativo che funge da interfaccia tra noi, utenti, e l´hardware della macchina in cui è installato, consentendoci così una giusta integrazione con l´ambiente senza preoccuparci della programmazione necessaria all´interazione dei componenti. Tutte le richieste degli utenti sono inserite per mezzo dell´interfaccia del sistema operativo che può essere:
1) Grafica (GUI Graphical User Interface) come nei sistemi moderni. La GUI è un tipo di interfaccia utente che consente al richiedente di interagire con la macchina controllando oggetti grafici convenzionali.

2) CLI (Command Line Interface) che utilizza un´interfaccia di tipo testuale (Il terminale o interfaccia a linea di comando). La CLI indica una tipologia di interfaccia utente caratterizzata da un´interazione di tipo testuale tra utente ed elaboratore. L´utente inserisce comandi testuali in input mediante tastiera alfanumerica e attende le risposte che di solito arrivano via video.

Come utilizzare i comandi Linux dal bash integrato in Windows 10 - immagine 1

Oggi illustreremo come utilizzare i comandi base di Linux utilizzando il  sistema operativo Windows 10 tramite la sua bash integrata, li applicheremo ed esamineremo con tanto di esercitazione per ogni comando.

Come utilizzare i comandi Linux dal bash integrato in Windows 10 - immagine 2



[  [1] 2  3  4  5     Successiva » ]
Pagine Totali: 6