Come trasformare la tv in una smart tv per i video in streaming

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1486366143
Autore: Stefano Fossati
Categoria: hardware



E’ un processo lento ma irreversibile: mentre gli spettatori della classica tv generalista lineare sono in costante calo, crescono i servizi di streaming video online: da Netflix a Infinity, da Amazon Prime Video a Sky Now. Senza contare il vasto assortimento di contenuti video disponibili su YouTube. Se non li si vuole vedere sullo schermo – spesso limitato – di un computer o – peggio – di un tablet o di uno smartphone, bisogna però disporre di una smart tv connessa, e questo peraltro non garantirebbe necessariamente l’accesso a ogni piattaforma (dipende dai produttori, dagli accordi stretti da questi ultimi con i fornitori di contenuti e dalle tecnologie software adottate). Esistono comunque diverse soluzioni per superare queste limitazioni e trasformare ogni televisore “normale” (purché non troppo vetusto) in una smart tv in grado di connettersi a buona parte (se non a tutte) delle piattaforme di streaming attualmente disponibili.

L’ultima arrivata in questo campo è la Fire Tv Stick Basic Edition che Amazon ha reso disponibile anche  in Italia. Quindi ecco quali sono le più diffuse soluzioni presenti oggi sul mercato per connettere a internet (e ai servizi video on demand in streaming) il proprio televisore.

Come trasformare la tv in una smart tv per i video in streaming - immagine 1

Fire TV Stick | Basic Edition
Amazon.it: 59,99 €
Compra ora
Amazon Fire Tv Stick Basic Edition – In pratica si tratta di una “chiavetta” che si inserisce nella presa HDMI del televisore che si connette alla rete wi-fi domestica offrendo l’accesso in maniera semplice e veloce a numerosi contenuti in streaming: oltre a quelli (ovviamente) della piattaforma Amazon Prime Video consente di connettere la tv a Netflix (ovviamente se si ha un abbonamento a questo servizio), YouTube, Spotify (solo audio, naturalmente) e più di 4mila app e giochi. Dotata di processore quad-core, 1 GB di memoria RAM e 8 GB di spazio di archiviazione per app e giochi, la Fire TV Stick dispone di connettività wi-fi 802.11ac e supporta l’High Efficiency Video Codec (HEVC) per lo streaming in HD con risoluzione 1080p, oltre all’audio Dolby. Il formato tascabile permette di portarla con sé in vacanza, nella seconda casa o anche in albergo: ovunque, insomma, ci sia uno schermo con presa HDMI e una rete wi-fi disponibile. Può essere acquistata su Amazon.it a 40 euro per gli iscritti al servizio Amazon Prime (che comprende l’accesso ad Amazon Prime Video), 60 euro per gli altri, sempre con spedizione gratuita e telecomando Fire Tv compreso nel prezzo.


[  [1] 2  3     Successiva »   ]

Pagine Totali: 3