Captain Tsubasa: Dream Team, la recensione

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1528525820
Autore: Matteo Tontini
Categoria: videogames





La visuale cambia, passando alle spalle del giocatore che può decidere se passare la palla, chiamare un uno-due o dribblare chi ha di fronte. A seconda dell´azione scelta dal difensore, e dalle sue statistiche, l´utente vedrà attraverso una scena animata se il suo giocatore ha avuto la meglio o meno sull´avversario; stesso discorso vale per i tiri in porta, solo che l´attaccante dovrà vedersela con il portiere, disposto a tutto pur di difendere i pali. A influire sull´andamento del match ci sono una serie di fattori, come l´energia di ogni calciatore e una barra che, riempendosi lentamente durante la gara, consente di sprigionare una maggiore carica - e quindi incrementare le statistiche - dei giocatori quando arriva al massimo.

Captain Tsubasa: Dream Team, la recensione - immagine 4

Restando fedele al noto franchise calcistico, in Captain Tsubasa: Dream Team non potevano poi mancare le super tecniche che i calciatori esibiscono nel corso delle partite. I vari tiri, dribbling, contrasti, passaggi e parate speciali sono indispensabili per sovvertire l´esito di uno scontro, aggiungendo tutta l´atmosfera surreale dell´anime/manga di Holly e Benji che piace tanto ai fan.



« Precedente     1  2  3 [4] 5     Successiva »   ]

Pagine Totali: 5