Apple presenta iOS 12: nessuna rivoluzione, tanti miglioramenti per tutti. Le novità

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 1528268186
Autore: Stefano Fossati
Categoria: mobile





Gli sviluppatori si sono concentrati innanzi tutto sul miglioramento delle prestazioni grazie all´introduzione di un diverso sistema di gestione della CPU, al punto che – ha promesso durante la presentazione Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple - un non più giovanissimo iPhone 6 Plus, dopo l’aggiornamento alla nuova versione, dovrebbe evidenziare un miglioramento delle performance “fino al 40%” nell’avvio delle app, “fino al 50%” nella visualizzazione a schermo della tastiera e “fino al 70%” nella fotocamera. Numeri che andranno ovviamente verificati “sul campo”, stante il fatto che l’espressione “fino al…” vuol dire tutto e il contrario di tutto. Ma la sostanza è che Apple non avrà più bisogno – si spera – di rallentare via software i dispositivi più datati per garantire un buon livello prestazionale senza incidere troppo sulla durata della batteria. Federighi ha anche sottolineato come il lavoro di sviluppo di iOS 12 si sia concentrato – e si stia tuttora concentrando – sulla stabilità di sistema, non esattamente fra i punti forti di iOS 11.

Apple presenta iOS 12: nessuna rivoluzione, tanti miglioramenti per tutti. Le novità - immagine 2

SEMPRE PIU’ REALTA’ AUMENTATA – Fra le grandi novità di iOS 11 c’era il supporto nativo alle applicazioni di realtà aumentata e giustamente iOS 12 porta avanti questa strada: con la nuova versione del sistema operativo debutta infatti ARKit 2, evoluzione del set di strumenti con cui gli sviluppatori possono realizzare app AR per iOS: ora possono essere rilevati oggetti 3D e si possono anche condividere le esperienze in realtà aumentata con altri utenti. Inoltre le funzionalità AR vengono integrate in app di sistema come il browser Safari o Messaggi. E a proposito di app di sistema, in iOS 12 sarà integrata Measure (Misura), che permette di misurare le dimensioni di un oggetto inquadrandolo con la fotocamera posteriore. Una funzione peraltro già offerta da app di terze parti.



« Precedente     1 [2] 3  4     Successiva »   ]

Pagine Totali: 4